More

    Mental Training

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    Quando l’allenamento avviene nella propria mente. L’utilizzo del PETTLEP-approach per l’incremento della performance sportiva

    “Non so per quale motivo io abbia avuto tutto questo successo. Non puntavo a vincere 20 Slam. La cosa in cui credo davvero è provare a non sprecare il proprio talento. Dando il massimo e non lasciando nessun rimpianto sulla tua strada, potendo essere così sempre orgoglioso di ciò...

    Visualizzazione mentale o Imagery : una tecnica al passo coi tempi e che si rifà a principi scientifici ben specifici

    Visualizzazione mentale o Imagery : una tecnica al passo coi tempi e che si rifà a principi scientifici ben specifici Negli ultimi articoli ci siamo addentrati nella tecnica della visualizzazione mentale. Oggi la nostra mental coach Sara Bordo e il suo collaboratore Gabriele Costanzo ci portano alla scoperta dei principi scientifici alla...

    Come utilizzare la visualizzazione mentale nella prestazione sportiva

    “If you can imagine it, you can do it”. Negli articoli precedenti abbiamo approfondito la tecnica di visualizzazione mentale e i suoi benefici. Oggi insieme alla nostra mental coach Sara Bordo e al suo collaboratore Gabriele Costanzo cercheremo di capire come utilizzarla. La visualizzazione mentale è un termine spesso utilizzato...

    Cos’è la visualizzazione mentale? Gli effetti che derivano da un utilizzo di questa tecnica

    “Quando mi alleno, creo anche un’immagine mentale di come poter passare al meglio la palla a un compagno, che magari si trova solo davanti al portiere della squadra avversaria.  Ciò che faccio sempre - prima di ogni partita, ogni giorno e ogni notte - è cercare di pensare alle cose...

    Quanto è importante allenare la mente attraverso tecniche di Mental training?

    Nell’articolo precedente abbiamo parlato dell’importanza della Psicologia dello Sport e di lavorare sulla componente mentale (link). In questo articolo approfondiremo una delle tecniche di Mental Ttraining: la visualizzazione mentale. Si tratta di una specifica tipologia di allenamento mentale che permette all’atleta di potenziare la propria performance. La nostra Psicologa dello Sport...

    Quanto è importante la componente mentale nel tennis?

    Oggi Sara Bordo la nostra mental coach ci spiega la relazione tra tennis e mente, tennis e cervello. Un aspetto molto importante ma spesso difficile da allenare. “Il tennis è mentale per il 50%, fisico per il 45% e tennistico per il 5%” . Se la componente mentale rappresenta uno degli...

    Che cosa vuol dire allenare la testa? La Psicologia al servizio dello Sport

    Cosa vuol dire veramente allenare la testa? Quante volte hai sentito queste frasi? “..non hai la testa per vincere la gara”“..sarai anche forte fisicamente, ma ti manca la testa” Vi suonano familiari? Il contributo della Psicologia dello Sport parte proprio da qui. Dal cercare di aiutare l’atleta ad allenare la propria mente oltre...

    SOS carenza di motivazione: ti aiutiamo noi!

    Cari talkers,nell’articolo precedente vi ho parlato di un libro che un giovane ragazzo stava leggendo, intitolato ‘Fatti il letto’. Se non avete letto l’articolo, lo trovate qua: clicca qui! Il tema principale dello scritto era la carenza di motivazione, che a volte ci sovrasta e ci costringe a rinchiuderci...

    Carenza di motivazione: quando il cervello è offline

    Carenza di motivazione - Qualche tempo fa mi è capitato di sedermi in metropolitana a fianco di un giovane studente che stava leggendo un libro importante, che già conoscevo, intitolato ‘Fatti il letto’, di William McRaven.Incuriosito da quanto stesse leggendo e chiedendomi quali fossero le motivazioni che lo avessero...

    Tennis e risvolti psicologici di una partita persa – crescita o fallimento?

    Il tennis e risvolti psicologici - Il tennis è uno sport che richiede, come abbiamo detto tante volte in precedenza, uno sforzo fisico non indifferente. Scambi veloci, spostamenti rapidi, torsioni del busto talvolta innaturali. Ma, ci siamo mai soffermati a pensare al risvolto psicologico di uno sport, per così dire, ad...

    TRAINING AUTOGENO DI SCHULTZ

    Training autogeno di Schultz - Ciao sono Sara Bordo, Psicologa dello Sport e Mental Coach. Negli articoli precedenti vi ho parlato dell’importanza delle tecniche di mental training come la respirazione (link articolo 2 e 3) e il rilassamento (link articolo 4). Molti tennisti utilizzano tecniche di rilassamento e meditazione nella...

    Il rilassamento progressivo

    Ciao sono Sara Bordo, Psicologa dello Sport e Mental Coach. Negli articoli precedenti abbiamo parlato dell’importanza delle tecniche di mental training come la respirazione (Clicca qui per leggere gli articoli 2 e 3) e il rilassamento (Clicca qui). Lo sai che molti tennisti utilizzano queste tecniche nella propria pratica quotidiana?...

    La psicologa dello sport é tornata – tecniche di rilassamento

    Ciao sono Sara Bordo, Psicologa dello Sport e Mental Coach.Negli articoli precedenti abbiamo parlato dell’importanza di utilizzare la respirazione, in particolare quella diaframmatica, all’interno della propria attività sportiva. Molti tennisti, infatti, praticano tecniche di respirazione per concentrarsi su di se e distogliere l’attenzione su stimoli poco rilevanti (pensieri negativi...

    Fai una domanda a Sara Bordo – la respirazione diaframmatica

    Ciao sono Sara Bordo, Psicologa dello Sport e Mental Coach. Negli articoli precedenti abbiamo parlato dell’importanza dell’attenzione e dei diversi stili attentivi. Clicca qui per leggere il primo articolo! Abbiamo approfondito l’importanza, per molti atleti, di spostare il focus attentivo interno-ristretto durante il cambio campo. Clicca qui per leggere...

    Lo stile attentivo si può modificare!

    Stile attentivo - Ciao sono Sara Bordo, Psicologa dello Sport e Mental Coach. Nell’articolo precedente abbiamo parlato dell’importanza dell’attenzione e dei diversi stili attentivi. Lo sai che la tua attenzione si sposta continuamente su stimoli rilevanti e poco rilevanti? e che la tua attenzione può essere ampia e ristretta?...

    In gara non rendo come in allenamento: 4 stili attentivi

    Stili attentivi: “Sara durante le partite sembra spegnersi, perde quell'intensità necessaria per giocare bene nei periodi lunghi della partita. Sembra non essere coinvolta dal gioco!” Quante volte vi capita di perdere la concentrazione durante la partita? Di non essere pronto nei momenti decisivi del match? Lo sai che la nostra...

    più popolari

    Newsletter