Palline da tennis: Come usare le palline da tennis per i massaggi

Le palline da tennis agiscono come rulli di gommapiuma e possono essere utili per alleviare il dolore lombare. Massaggiare la parte bassa della schiena con palline da tennis può aiutare a sciogliere i tessuti molli, rilasciare la tensione, alleviare i nervi intrappolati e migliorare la flessibilità.

0
2019
palline da tennis

Come usare le palline da tennis per il massaggio del dolore lombare fai da te? Le palline da tennis agiscono come rulli di gommapiuma e possono essere utili per alleviare il dolore lombare.

Massaggiare la parte bassa della schiena con palline da tennis può aiutare a sciogliere i tessuti molli, rilasciare la tensione, alleviare i nervi intrappolati e migliorare la flessibilità.

Questo blog spiega i benefici curativi dell’utilizzo delle palline da tennis per l’automassaggio e fornisce 3 modi unici ed efficaci in cui è possibile utilizzare le palline da tennis per alleviare il dolore lombare e/o alle gambe.

In alternativa, se hai bisogno di una pressione più decisa, puoi usare una palla da lacrosse allo stesso modo. I massaggi con la pallina da tennis possono favorire la guarigione della parte bassa della schiena.

L’effetto rullo delle palline da tennis può avere sia un’influenza localizzata che generale nell’alleviare il dolore lombare. Quando si massaggia la parte bassa della schiena con una pallina da tennis, in genere si verificano i seguenti cambiamenti nei tessuti doloranti: – Riduce la tensione nei muscoli e nei tessuti connettivi – Migliora il funzionamento dei vasi sanguigni e aumenta il flusso sanguigno – Promuove il flusso di nutrienti e nutrimento curativi – Rilascia endorfine (l’ormone naturale antidolorifico del tuo corpo) per ridurre la percezione generale del dolore. – L’effetto massaggiante riduce anche l’iperattività dei nervi nella parte bassa della schiena, riducendo il numero di segnali di dolore inviati al cervello. In che modo? Pallina da tennis

In che modo? – palline da tennis

Posiziona 2 palline da tennis una accanto all’altra e usa tanto nastro adesivo quanto necessario per fissare le palline in questa forma.

Una volta completate, le palline da tennis e il nastro adesivo sembreranno una nocciolina. Appoggia le palline da tennis a terra e poi sdraiati su di esse in posizione supina (sdraiati a faccia in su), tenendo le ginocchia piegate. Le palline da tennis dovrebbero essere parallele alla vita e centrate appena sopra la parte bassa della schiena. Ogni pallina da tennis dovrebbe essere posizionata in modo da entrare in contatto con il tessuto muscolare (muscoli erettori spinali) su ciascun lato della colonna vertebrale (le protuberanze ossee che sporgono dalla schiena, chiamate processi spinosi, dovrebbero risiedere tra le palline da tennis) .

Regolati finché non ti senti equilibrato e a tuo agio, quindi alza entrambe le braccia con le dita rivolte verso il soffitto. Tieni le braccia più dritte possibile. Iniziando dal braccio destro o sinistro, abbassa lentamente il braccio indietro verso la testa. Tenendo il braccio dritto, sentiti libero di piegare il collo all’indietro quando abbassi il braccio. Mantieni questa posizione per alcuni secondi, quindi riportala lentamente nella posizione di partenza originale.

Vuoi conoscere altri modo per utilizzare le palline da tennis a scopo curativo? Allora continua a seguirci, sempre qui su tennistalker!

source > how to use tennis balls