More
    TennisTalker MagazineCuriositàARTennis: quando il tennis incontra l'arte
    Pubblicato in:

    ARTennis: quando il tennis incontra l’arte

    Quando tennis e arte si incontrano

    Il tennis e l’arte possono sembrare due mondi opposti e distanti, ma in realtà non è così. Non ci riferiamo solamente a quei dipinti che permisero di capire meglio le origini del tennis, ma a tutte quelle opere di arte moderna che al tennis si sono ispirate.

    La prima opera che vi mostriamo è di Riccardo Bonfadini, artista cremonese, classe 1971. E’ considerato un artista ludico-concettuale che ci sbatte in faccia la realtà di una società che vive di marketing e slogan.

    Abbiamo deciso di descrivere l’opera utilizzando le sue stesse parole a riguardo:

    Ho presentato al Premio Nocivelli un opera che racconta il mio personale modo di intendere l’arte contemporanea; oggetti all’apparenza privi di qualsiasi valore artistico mutano di significato e diventano opere d’arte. L’aiuto a volte di minuscoli personaggi calati nel contesto fa si che possa concretizzarsi l’idea esaltandone l’aspetto più ludico. Compongo opere che siano di facile lettura, generalmente riproducendo una realtà spesse volte onirica ma con obiettiva autenticità. Ecco allora che prendono forma piccole scene di vita quotidiana, allestite in modo pulito ed ordinato. Sono opere da collezionare, da conservare come diapositive che ci raccontano un momento di vita vissuta come una partita a tennis con gli amici.

    La prossima opera è Slam di Gildo Becherini:

    Gildo Becherini – Slam

    Vittorio Esposito, giornalista e critico d’arte, commenta: “Gildo Becherini ha la capacità di rielaborare in termini di effetto cinetico assolutamente imprevedibile il principio del movimento concretizzato in una mobilità apparente dell’immagine”.

    Un’altra opera molto importante è quella di Jace McTier, artista amante del genere umano e del tennis, che ama rappresentarlo con tratti decisi ma allo stesso tempo fluidi:

    McTier art

    Le opere che vi abbiamo mostrato sono opere d’arte moderna. Nel caso in cui foste interessati ad opere più classiche vi consigliamo un libro di Gianni Clerici intitolato Il tennis nell’arte.

    Clicca qui per il link aggiornato

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari