Allenamento: cosa dovrei mangiare prima di allenarmi?

Cosa mangi prima di allenarti? Segui un'alimentazione bilanciata?

0
2795
allenamento

Allenamento – Il tennis é uno sport faticoso. Richiede massima concentrazione sia mentale che fisica e una preparazione atletica non indifferente. Spesso, bisogna cambiare direzione, cambiare velocità, allungarsi, ritornare sui propri passi etc etc.

Chi gioca a tennis, presumibilmente la maggior parte di voi, lo sa meglio di chiunque altro. É normale pertanto che le calorie che vengono dispensate non siano poche.

Cosa mangio? – allenamento

Lo sport rilascia endorfine, che aiutano nel rilassamento e nel provare una sensazione di serenità mentale.

A patto però, che l’allenamento venga eseguito durante un periodo in cui si segue un’alimentazione sana e bilanciata, senza andare né al di sotto, né al di sopra, del fabbisogno calorico.

Ognuno ha il proprio metabolismo basale, perciò non é semplice indicare cosa e come un cibo debba essere mangiato, ma possiamo fornirvi qui alcuni piccoli accorgimenti.

  1. Bevi molta acqua: la disidratazione é il nemico numero uno dell’atleta. Bevine più che puoi, e vedrai che il tuo corpo, soprattutto le tue cellule, ti ringrazieranno, cosi come i muscoli e l’apparato scheletrico.
  2. Fai almeno 5 pasti al giorno, compresi di due spuntini, incorporando carboidrati, proteine senza esagerare e grassi, anch’essi con cognizione.
  3. Non introdurre più energia di quanta ne consumi: introducendone di più si ingrassa, introducendone di meno, si può arrivare a casi di malnutrizione e di conseguenza di debolezza muscolare.

Ogni corpo e ogni allenamento é differente

Ci sono atleti agonisti e non, persone che si allenano ogni giorno, altre che si allenano qualche volta a settimana o nel weekend. Qui dovete essere voi a saper bilanciare la dieta, magari con l’aiuto di un esperto di nutrizione, onde evitare di incappare in diete ipocaloriche.

Ma quindi, cosa posso mangiare prima di allenarmi?

Una persona con normale peso e attività motoria che mediamente necessità di 2000 Kcal giornaliere, non deve modificare bruscamente la propria dieta perché ha iniziato a giocare a tennis.

Quando e cosa mangiare durante gli allenamenti? Si legge su “Educazione nutrizionale”:

Se ci si allena al mattino per circa 2 ore occorre prendere energia dalla colazione: una buona scelta può essere:

  • (carboidrati complessi), latte o yogurt (proteine con amminoacidi essenziali e grassi), un frutto marmellata(zuccheri semplici a pronto utilizzo), in quantità proporzionate all’energia necessaria per le ore d’allenamento che s’intende eseguire. E’ buona regola iniziare ad allenarsi circa 2 ore dopo la fine del pasto per dare tempo al metabolismo di trasformare i nutrienti in energia.
  • Se l’allenamento è di pomeriggio l’energia dovrà essere data dal pranzo:
  • (carboidrati) meglio se integrale, carne (proteine) o pesce (proteine e grassi polinsaturi), insalata abbondante di verdure di diversi colori (minerali e vitamine), un frutto (zuccheri semplici e vitamine).
  • Le cotture devono essere semplici, niente intingoli cotti per ore, difficili e più lenti da digerire; la pasta condita con olio d’oliva extra vergine (grassi monoinsaturi), pomodoro (licopene) e un cucchiaio di Grana Padano DOP grattugiato che oltre al sapore apporta nutrienti; la carne cotta ai ferri senza grassi aggiunti, il pesce cotto a vapore, entrambi conditi con olio extra vergine a crudo.

É bene evitare cibi fritti e troppo pesanti. Lo stomaco deve avere i nutrienti necessari per poter svolgere l’allenamento senza farvi sentire affaticati. Si a: pasta, riso, fette biscottate e spinaci, parmigiano reggiano, banane, acqua, integratori di vitamine, tisane dolcificate, prosciutto e bresaola.

Dopo la partita si possono mangiare cibi più grassi, senza eccedere mai nei fritti.

Questi sono solo alcuni dei consigli che si possono trovare in rete per prepararsi ad un allenamento, e noi ne abbiamo selezionati alcuni, forse i più importanti e semplici da ricordare.

Vi ricordiamo che questo articolo non sostituisce in alcun modo il parere del professionista e del medico curante, in quanto le informazioni contenute hanno scopo puramente informativo.

Cosa mangiate prima dell’allenamento? Fatecelo sapere, sempre qui su tennistalker!

fonti: educazione nutrizionale, alimentare e pagine mediche