More
    TennisTalker MagazineRubricheBenessereI benefici del tennis: quali sono?
    Pubblicato in:

    I benefici del tennis: quali sono?

    Vi piace questo sport? Lo praticate o preferite seguirlo in TV? Vi siete mai chiesti quali siano i benefici del tennis? Vediamoli insieme!

    Il tennis é uno sport praticato in tutto il mondo, da giocatori di qualsiasi età e livello. Dai bambini, agli adulti, dai professionisti ai principianti. La possibilità di adattare il livello di allenamento alla propria resistenza fisica fa del tennis uno sport particolarmente versatile.

    benefici del tennis

    Inizialmente é nato come Jeu de Paume, trasformandosi poi con gli anni nel tennis che conosciamo tutti, e che, alcuni di noi, avranno sicuramente praticato. Può essere giocato da 2 o 4 persone e lo scopo é quello di colpire la pallina da tennis con una racchetta per mandarla nel campo avversario.

    Ecco quali sono i benefici del tennis

    In generale, il tennis consente di mantenere una buona salute sia fisica che mentale, nello specifico:

    • aumenta le capacità aerobiche
    • regola la pressione e la frequenza cardiaca
    • può essere giocato a tutte le età
    • aiuta a socializzare
    • regola i livelli di serotonina
    • riduce il livello di stress
    • migliora il metabolismo
    • aumenta la resistenza ossea
    • migliora l’equilibrio
    • migliora l’autostima
    • insegna la padronanza di sé
    • migliora la coordinazione
    • aumenta la capacità respiratoria
    • riduce il grasso in eccesso
    • aumenta il tono muscolare, la forza e la flessibilità
    • aumenta i riflessi
    • migliora la reattività mentale, intesa come abilità nell’elaborazione di strategie e risposte immediate
    • non causa particolari problemi dal punto di vista fisico, essendo uno sport poco pesante da praticare
    benefici del tennis

    Quelli precedenti sono solo alcuni dei motivi che dovrebbero convincervi a praticare il tennis, o per lo meno ad assicurarvi di aver fatto la scelta giusta, nel caso in cui lo stiate già facendo.

    Come ogni sport, é giusto che venga praticato con le dovute accortezze, in base ai propri tempi e al proprio livello di allenamento che deve essere graduale, onde evitare il sovraccarico di specifiche articolazioni e il sovrallenamento.

    Vi abbiamo convinto a scendere in campo?

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari