More
    TennisTalker MagazineTennis TTIntervisteFlavio Cobolli: il ritorno a casa dopo Wimbledon
    Pubblicato in:

    Flavio Cobolli: il ritorno a casa dopo Wimbledon

    Cobolli si presenta a sorpresa all’Antico Tiro a Volo dove si sta svolgendo il torneo internazionale femminile di categoria ITF W75 

    Autore di un quarto di finale a Eastbourne e di due ottime partite sui prati di Wimbledon, Flavio Cobolli è uscito soddisfatto dallo swing sull’erba.

    Per la prima volta nel main draw dei Championships, il numero 48 del mondo ha prima sconfitto Rinky Hijikata e poi lottato per cinque set con Alejandro Tabilo.

    Rientrato nella capitale, il tennista azzurro è passato all’Antico Tiro a Volo per salutare dei cari amici: “Entrando al circolo mi sono subito ricordato di essere stato qui con mio papà tanti anni fa per fare delle foto sul prato della piscina, abbiamo fatto un calendario che abbiamo ancora a casa. Wimbledon? Giocarci per la prima volta è un’emozione indescrivibile e la prima vittoria lo è stata altrettanto. C’erano mia nonna e mio nonno, lui è venuto a sostenermi dopo un periodo difficile. Bove (giocatore della Roma, ndr) si è messo a piangere. Il torneo poi si è concluso con una bellissima partita che purtroppo non ho vinto, ma sto dimostrando di essere pronto”.

    La prossima settimana Cobolli darà il via alla sua seconda metà di stagione con la partecipazione all’ATP 500 di Amburgo.

    Tra obiettivi e sogni il romano è pronto a tornare in campo: “Penso di essermi meritato la posizione dove sono, giocare a tennis è la cosa che più mi piace e adesso lavorerò tutti i giorni per proseguire questo viaggio. Il sogno? La Coppa Davis è il sogno di ogni bambino. La nostra nazionale è una delle più forti al mondo e difendere il titolo sarebbe importante. Sinner, Berrettini, Musetti fanno un lavoro incredibile e io sto provando ad aggrapparmi ai loro risultati per essere trainato. Spero di essere considerato per questa maglia”.

    Nel torneo internazionale femminile di categoria ITF W75 che si sta disputando sui campi del Circolo Antico Tiro a Volo di Roma, delle sette azzurre a caccia del main draw solo Anastasia Abbagnato si è qualificata battendo Julieta Estable per 6-1 6-3. Eleonora Alvisi ha ceduto il passo ad Alvetina Ibragimova per 6-1 6-2, sconfitte anche per Arianna Zucchini, Jessica Pieri, Aurora Zantedeschi e Federica Di Sarra.

    Anastasia Abbagnato – Foto Mattia Martegani

    (Fonte: Ufficio stampa ATV Tennis Open)

    Commenti

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Newsletter

    Ti potrebbe interessare...

     

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER MEDIA PARTNER

    più popolari