More
    TennisTalker MagazineRubricheBenessereCalze compressive per lo sport: perché indossarle?
    Pubblicato in:

    Calze compressive per lo sport: perché indossarle?

    Le calze compressive non sono un’invenzione del mondo sportivo e ne esistono numerosi modelli medicali specifici per patologie venose.
    Rappresentano infatti uno dei rimedi maggiormente utilizzati nei casi di insufficienza
    venosa, ovvero quando si verifica un ridotta capacità di ritorno del sangue
    venoso al cuore (per esempio le vene varicose).

    Vengono utilizzate anche a scopo preventivo, per evitare la formazione di trombi (per esempio a seguito di intervento chirurgico).
    Il loro utilizzo non porta alla guarigione ma ne rallenta l’eventuale peggioramento.

    Negli ultimi anni, le calze compressive per lo sport hanno avuto una grande diffusione tra gli sportivi amatoriali tra quelli professionisti.

    Non sono un attrezzo solo per chi corre, anzi. Ormai si vedono ai polpacci di triatleti, calciatori e degli atleti di altri sport, sia indoor che all’aperto.

    Ma a cosa servono le calze compressive e perché in tanti le usano?

    calze compressive

    La funzione principale è quella di favorire il ritorno venoso sanguineo e quindi di smaltire con più efficienza e velocità le tossine prodotte dall’attività muscolare, quelle stesse tossine che provocano affaticamento, dolore muscolare e crampi.

    Cerchiamo di capire di più: durante l’attività fisica, i muscoli ricevono ossigeno
    (carburante che li nutre) attraverso le arterie e “scaricano” le tossine accumulate dallo sforzo attraverso le vene.

    Questo accade per tutti i muscoli, ma i polpacci, proprio per la loro posizione, sono quelli in cui si accumulano più tossine.
    Le calze compressive aiutano nella fase di “scarico”, spingendo il sangue venoso carico di tossine verso l’alto facilitandone così l’eliminazione.

    Di conseguenza, si ridurranno quelle sensazioni di stanchezza e pesantezza
    tipiche di chi pratica attività sportiva.

    Le calze compressive hanno dei vantaggi é il più importante é la capacità di aiutare il cuore a ridurre il suo sforzo. Non male, no?

    Le usate o le avete usate in passato? Come vi siete trovati?

    Fatecelo sapere e continuate a seguirci per una vita più consapevole e in salute, sempre qui su TennisTalker.it!

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari