SNAUWAERT – il rilancio del Made in Italy

0
2079
Programma ambassador
Snauwaert

Tennis Talker ha incontrato in diretta sul profilo instagram ufficiale @tennistalker.it Roberto Gazzara, CEO e attuale proprietario di Snauwaert.

Sito ufficiale – Clicca qui per visitarlo

Snauwaert, per chi non la conoscesse, é un’azienda nata in Belgio nel 1928 da due imprenditori locali che lavoravano in una rimessa di telai in legno. Quando iniziarono a produrre prodotti differenti da quelli con cui erano soliti lavorare, optarono per i telai per racchette da tennis.

L’azienda crebbe così tanto da diventare tra gli anni ’60 e ’70 il produttore n.1 di racchette in materiale composito. Dopo varie vicissitudini, nel 2018 l’azienda é stata comprata da Roberto Gazzara ed é ad oggi Snauwaert é un marchio tutto italiano, con sede in Veneto.

L’idea di acquistare l’azienda é nata dall’unione tra un’opportunità che si é presentata e la condivisione di valori comuni, quali la produzione di prodotti di elevata qualità, con una visione moderna ed innovativa. Basti pensare alla racchetta Ergonom, prodotta da Snawaert e famosa per la sua forma ‘a fagiolo’.

Snauwaert – ‘We serve tennis’

L’azienda offre prodotti di elevata qualità, pensati e progettati con cura e passione in ogni minimo dettaglio. L’approccio ‘design to performance’ garantisce una racchetta ideata per rispondere a qualsiasi esigenza che l’utente finale ricerca.

Gli standard qualitativi sono al massimo. A partire dai materiali utilizzati, dalle aziende scelte per la produzione dei telai, Snauwaert é una garanzia. Ogni prodotto é disegnato con cura e i dettagli vengono analizzati tramite controlli qualità rigidissimi.

La manualità nella produzione della racchetta é tanta, arrivando ad impiegare un tempo che va dalle 4 alle 6 ore per produrla.

Il marchio offre prodotti durevoli, inseriti in una visione e in un progetto che sono a lungo termine.

I modelli di racchette principali

Scoprili tutti cliccando qui 🔗

  • Grinta: sono i modelli di racchette orientate al controllo. Flettono in maniera uniforme. Lo sweetspot é più ampio, di conseguenza la racchetta é leggermente più larga a ore 3 e a ore 9. Perché? Perché una racchetta più stabile lateralmente e con più spazio per colpire la pallina ha un controllo maggiore.
Snauwaert Grinta
  • Vitas: sono i modelli che offrono più potenza. Sono più larghe a ore 2 e a ore 10, nella parte alta quindi. L’aria utile di impatto é maggiore e di conseguenza la racchetta offre maggiore potenza. In più, le corde verticali sono dritte e la racchetta é stabile. Ciò che le da la potenza é proprio la sua forma pentagonale.
Snauwart Vitas

Cosa prevede il CEO nel futuro di Snauwaert?

Il lockdown ha portato con sé un periodo di tranquillità al quale é seguita però una rapida ripresa che porterà ad un aumento delle vendite nei mesi estivi, per sopperire al calo delle vendite dei mesi scorsi.

Ad oggi l’azienda vende su territorio italiano e straniero, puntando sempre di più sull’espansione in Italia, rilanciando il made in Italy attraverso un prodotto di altissima qualità che rispecchia la passione con la quale é stato progettato.

Un codice sconto per gli appassionati di Tennis Talker? Roberto Gazzara non lo esclude. Cogliamo l’occasione per ringraziarlo di aver partecipato e per il bellissimo lavoro che svolge, il rilancio del Made in Italy!