More
    TennisTalker MagazineTennis TTCompetizioniSparkasse Challenger Val Gardena Südtirol: si chiude ad Ortisei la lunga carriera di Seppi

    Sparkasse Challenger Val Gardena Südtirol: si chiude ad Ortisei la lunga carriera di Seppi

    Cobolli vince contro Giustino e oggi tocca a Bellucci

    La carriera di Seppi termina a Ortisei dopo un ultimo grande match. Il 38-enne di Caldaro ha chiuso la sua splendida carriera dopo oltre vent’anni nel circuito ATP.

    Seppi negli ultimi due decenni è stato uno dei pilastri del tennis azzurro, arrivando al 18esimo posto nel ranking mondiale, disputando 67 tornei dello Slam e vincendo tre tornei.

    Ieri sera sul centrale di Ortisei ha disputato il suo ultimo match perdendo al primo turno dello Sparkasse Challenger Val Gardena Südtirol dopo due ore di battaglia contro Yannick Hanfmann. 5/7 6/3 6/4 il punteggio finale in favore del tedesco, che mercoledì sfiderà Borna Gojo per un posto nei quarti.

    Sono arrivati in tanti a vedere l’ultima partita dell’altoatesino al torneo di casa. Oltre 500 persone, tra le quali anche Arno Kompatscher, presidente della Provincia di Bolzano, la famiglia, gli amici di Caldaro.

    Tutti hanno assistito a un match emozionante.

    Seppi nel primo set si è trovato sotto 3:5, ma è stato capace di vincere la prima frazione annullando quattro palle set. Nel secondo set sembrava di poter fare un’altra rimonta. Da 1/4 è andato 3/4, ma con un break nell’ottavo gioco Hanfmann si è portato in vantaggio 5/3 e ha pareggiato i conti.

    Andreas Seppi © Roland Strimmer

    Il terzo set sembrava di prendere la direzione giusta per Seppi, che si procurava quattro palle per il 4/1, ma sul più bello Hanfmann è tornato in partita e ha chiuso la carriera di Seppi.

    “Sicuramente sono stati anni fantastici. Mai avrei pensato di poter giocare a questi livelli fino a 38 anni. Si chiude un capitolo importante della mia vita, ma inizia un altro ancora più bello con la mia famiglia” ha detto Seppi con qualche lacrima negli occhi prima di ringraziare i genitori, la moglie Michela e il suo coach storico Massimo Sartori.

    Con una grande festa in suo onore il torneo di Ortisei saluterà Seppi venerdì sera alle ore 20.30.

    Prima di Seppi aveva acquistato un posto nel secondo turno Flavio Cobolli, la sesta testa di serie del torneo.

    Ha vinto il derby azzurro contro Lorenzo Giustino per 7/6(4) 6/4 ed è il quinto azzurro agli ottavi del torneo gardenese.

    Flavio Cobolli – Foto Roland Strimmer

    L’ultimo italiano a giocare il primo turno sarà Mattia Bellucci. Impegnato oggi alle ore 10 contro il francese Antoine Escoffier.

    Bellucci arriva in Val Gardena con dodici match e due tornei consecutivi vinti. Si è imposto nei challenger di Saint-Tropez e Amburgo e da lunedì è il numero 156 del mondo, suo best ranking di sempre.

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari