More
    TennisTalker MagazineTennis TTCompetizioniCecchinato agli ottavi a Lima

    Cecchinato agli ottavi a Lima

    Ha esordito ieri al Challenger di Lima (Perù) Marco Cecchinato, uscito vincitore dalla difficile sfida con l’olandese Jesper De Jong (n.241) col punteggio di 6-3, 7-6(6).

    Il primo set è stato di quelli tirati, il secondo a dir poco un’impresa. Ma andiamo per gradi. Il primo set è ruotato intorno a un botta e risposta avvenuto nei giochi iniziali. Per la precisione a un break di Cecchinato al 2° è seguito il controbreak dell’olandese. Poi al 4° lo strappo decisivo, raggiunto solo dopo una logorante battaglia passata per cinque deuce e tre break points evaporati, prima di centrare al quarto il sorpasso. Successivamente le acque si sono calmate e al 9° Cecchinato ha chiuso i conti – decisamente fuori forma l’olandese sulla prima di battuta in questo avvio di gara, avendoci raccolto solo il 32% di punti (8/25).

    Ha dell’incredibile invece il secondo set, vinto dall’azzurro dopo essersi ritrovato sotto 5-1. C’è dell’altro. De Jong sul piatto ha avuto solo due break points, entrambi andati a segno rispettivamente al 2° e al 4° gioco, consegnandoli un vantaggio apparentemente più che rassicurante. Nove invece quelli mancati da Cecchinato, degli undici totali avuti a sua disposizione. La fortuna l’italiano l’ha ritrovata a partire dal 7° gioco, che sembrava dover essere quello conclusivo – De Jong era avanti 40-15, con due set points – e invece si è trasformato nell’inizio di una rimonta pazzesca, chiusa appena due giochi dopo, quando l’olandese nuovamente poteva intascarsi il set ma ha finito col perdere il servizio. Al tie-break Cecchinato ha dovuto salvare un ennesimo set point sotto 6-5. Ci è riuscito andando di lì a poco a mettere fine al’incontro.

    Agli ottavi il siciliano se la vedrà contro il serbo Nikola Milojevic (n.255). Resta da vedere se oggi Agamenone riuscirà a raggiungerlo al prossimo turno battendo l’argentino Andrea Collarini (partita attualmente in programma alle 19:00 ora italiana).

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari