More
    TennisTalker MagazineTennis TTSalerno CupSalerno Cup: oggi le semifinali e la finale del doppio

    Salerno Cup: oggi le semifinali e la finale del doppio

    Si confermano tutte le teste di serie rimaste nel tabellone del singolare

    E’ un sabato ricco di partite importanti quello che sta per iniziare sui campi del Tennis Club la Carnale.

    La Salerno Cup è giunta alle fasi finali e il programma di oggi prevede le semifinali del singolare e la finale del doppio.

    Le partite che si sono disputate ieri hanno decretato i nomi di chi potrà giocare per garantirsi un posto nella finale di domani in programma alle ore 18.

    Nel primo match della giornata, Lorenzo Bocchi ha avuto la meglio su Carlo Alberto Fossati in un match condizionato dal caldo torrido che in questi giorni mette a dura prova tutti i giocatori.

    Una partita durata 2 ore e 40 che si è conclusa al terzo set con il punteggio di 6/2 3/6 6/3.

    L’incontro del campo centrale – che come sempre è stato possibile vedere anche in diretta streaming mondiale sul sito dell’ITF – tra Federico Bondioli e Marcello Serafini si è concluso con la netta vittoria di Serafini sulla giovanissima promessa azzurra; 6/1 6/4 il punteggio finale.

    Serafini alla fine del match ha dichiarato: “E’ stato un buon match. Federico è un avversario molto tosto, però sono riuscito a gestire bene il punteggio. Sono sempre stato sopra e questo mi ha consentito di giocare più tranquillo e di potermi permettere qualche rischio in più”.

    Filippo Speziali e Gabriele Maria Noce non si sono risparmiati e lottando come leoni sotto il sole cocente, hanno terminato il match che, nonostante il punteggio, è durato ben oltre le due ore. Tantissimi i games che sono andati ai vantaggi, ma alla fine l’ha spuntata Noce con il punteggio di 7/6 6/2.

    La partita del serale ha visto protagonisti Giorgio Ricca e Andrea Picchione. Quest’ultimo, testa di serie numero 2 del seeding, subito dopo la vittoria ha dichiarato: “E’ stata una partita molto difficile perché ho giocato contro Giorgio che è uno dei ragazzi che conosco da più tempo nel circuito. Siamo entrambi abruzzesi e abbiamo condiviso tanto in questi anni; è sempre difficile giocare con chi si conosce bene. L’obiettivo di stasera non era quello di fare una prestazione ottimale, ma cercare di stare attento ad ogni palla, su ogni punto. Sono contento e domani avrò un test difficile contro Marcello Serafini”.

    Molto spettacolari gli incontri dei doppi che, fra volée, lob, smash e precisi passanti, hanno spesso fatto applaudire il pubblico che sempre più si sta appassionando a questa disciplina.

    Gabriele Maria Noce e Niccolo Catini

    Leonardo Rossi e Luigi Sorrentino se la dovranno vedere questa sera, dalle h.20.45, per il titolo di doppio della prima edizione della Salerno Cup.

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari