More
    TennisTalker MagazineNewsRientro rimandato per Dominic Thiem
    Pubblicato in:

    Rientro rimandato per Dominic Thiem

    L’austriaco è fuori dai giochi dal ventidue giugno scorso, quando si è infortunato al polso durante gli ottavi dell’ATP250 di Mallorca. La partecipazione al Mubadala World Tennis Championship, un torneo-esibizione tenutosi a Dubai la settimana scorsa, avrebbe dovuto sancire il suo ritorno alle competizioni. Così non è stato. Thiem all’ultimo ha optato per il ritiro, adducendo come motivazione il non voler rischiare sforzi eccessivi e prematuri, eventualità a cui sarebbe probabilmente andato incontro dato l’alto livello dei partecipanti. Che la linea guida principale dietro le sue mosse sia la precauzione non stupisce, del resto quello da cui sta cercando di ristabilirsi è l’infortunio più serio di tutta la sua carriera. 

    C’è da star certi che Dominic abbia una gran voglia di tornare alla sua forma migliore e dare nuovamente l’assalto alle vette della classifica ATP, postazione di prestigio da cui aveva aperto quest’annata (a gennaio 2021 era il n. 3 al mondo, ora è scivolato al quindicesimo posto). In vista di un simile obiettivo diventa vitale evitare ricadute anche minime per non intaccare la tenuta mentale dell’atleta, vero spauracchio post-infortunio significativo. È proprio in quest’ottica della ricerca delle condizioni ottimali che rientra l’annuncio fatto dal giocatore riguardo al suo ritiro anche dall’ATP Cup e dall’ATP250 di Sydney. 

    “Dopo aver parlato col mio team abbiamo deciso di tornare in Austria invece di volare direttamente in Australia. Sfortunatamente mi sono preso il raffreddore (sono risultato negativo al test per il Covid-19) mentre ero a Dubai e non sono stato in grado di allenarmi la scorsa settimana. Pertanto non sarò nella condizione fisica richiesta per poter giocare l’ATP Cup e l’ATP250 di Sydney”. Thiem ha poi aggiunto: “Dopo essere rimasto fuori dalle competizioni negli ultimi sei mesi non posso prendermi il rischio di tornare troppo presto e infortunarmi ulteriormente. Nel complesso il tempo che ho passato a Dubai è stato fantastico dal momento che ho aumentato l’intensità e il livello degli allenamenti e il mio polso è quasi al 100%”.

    Fonte: https://www.tennis.com/news/articles/dominic-thiem-suffers-setback-withdraws-atp-cup-sydney-ahead-of-australian-open

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari