More
    TennisTalker MagazineTennis TTLesa CupLesa Cup: Entry list - Comunicato stampa
    Pubblicato in:

    Lesa Cup: Entry list – Comunicato stampa

    La Lesa Cup, torneo ITF internazionale di tennis con montepremi da 25.000 $ ai blocchi di partenza con una prestigiosa partecipazione di giocatori provenienti da tutta Europa e da oltre oceano. La manifestazione organizzata dal Tennis Sporting Lesa in collaborazione con Tennistalker prenderà il via domenica 22 agosto e, nel corso della settimana, si disputeranno tre tabelloni: quello di qualificazione del singolare da 32 giocatori, il main draw del singolare da 32 giocatori e il tabellone del doppio con 16 coppie.

    Il torneo inizierà domenica 22 con l’avvio del tabellone di qualificazione, composto da 32 partecipanti, dei quali i migliori 8 accederanno al tabellone principale che prenderà il via il successivo 24 agosto, giorno in cui inizierà anche il tabellone del doppio.

    Una settimana intensa di grande tennis che si concluderà con le finali del doppio sabato 28 agosto e finali del singolo domenica 29 agosto presso il Tennis Sporting Lesa.
    Gli incontri si disputeranno domenica a partire dalle ore 9.00 con 16 match, lunedì dalle ore 10 con 8 match, martedì, mercoledì’, giovedì dalle ore 13 con 12 match. Dal martedì match pre-serale alle ore 19 e serale alle ore 21.00, nel rispetto delle regole Covid in vigore.

    Gli incontri che si disputeranno nel campo centrale, saranno visibili in live streaming sul portale dell’International Tennis Federation a diffusione mondiale, lo streaming sarà visibile gratuitamente sul sito web itftennis.com e sull’app ufficiale dell’ITF, link https://live.itftennis.com/en/live-streams/.

    Entry List e wild card – Lesa Cup

    Tanta l’attesa in riva al lago Maggiore dove insieme a campioni affermati vedremo tantissime giovani promesse del tennis italiano e non solo.
    Numero uno del tabellone principale l’italiano Alessandro Bega numero 373 ATP, tra le giovani promesse del tennis quali Marcello Serafini, Mattia Bellucci, Gabriele Piraino oltre al giovanissimo talento francese Mayot, tutti atleti sotto osservazione dei tecnici federali del proprio Paese.
    Le wild card per il tabellone principale, sono state assegnate, anche accogliendo le proposte del settore tecnico della Federazione Italiana Tennis, ai giovanissimi: Marcello Serafini, Mattia Bellucci, Gabriele Piraino e Andrea Del Federico.
    Le wild card assegnate per la partecipazione al tabellone di qualificazione sono andate ad Alessio Tramontin, Leonardo Rossi, Paolo Rosati, Antonio Mazzeo, Simone Camposeo, Alessandro Zapelli.

    Supervisor del Torneo è il sig. Massimo Morelli, Gold Badge Referee ITF/ATP/WTA, che ha al suo attivo più di 400 tornei professionistici, 3 Giochi Paraolimpici e 65 incontri di Coppa Davis.
    Direttore del torneo è il sig. Tommaso D’Onofrio.

    La pagina dedicata del torneo è consultabile al seguente link https://magazine.tennistalker.it/lesa-cup dove saranno reperibili tutte le informazioni e i dettagli per vivere la Lesa Cup.

    L’iniziativa si svolgerà con il patrocinio della Regione Piemonte, Provincia di Novara, Comune di Lesa e come special guest I Tennis Foundation, oltre alla presenza dei numerosi Sponsor che hanno sostenuto e sposato l’iniziativa, per far tornare a Lesa in grande tennis internazionale.

    Lesa Cup
    Lesa Cup

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari