Camila Giorgi e Paolini fuori da Cincinnati! – Wta

Come proseguono i match in Ohio? Scopriamolo insieme!

0
1343
Giorgi e Paolini
source >https://www.tripadvisor.it/Tourism-g60993-Cincinnati_Ohio-Vacations.html

Giorgi e Paolini – Camila Giorgi era arrivata trionfante al WTA di Cincinnati, pronta ad affrontare Pegula, ma purtroppo non é riuscita nell’intento. Il match si é tenuto al “Western & Southern Open”, torneo WTA 1000 dotato di un montepremi di 1.835.490 dollari in corso sui campi in cemento di Mason, un sobborgo di Cincinnati, in Ohio.

La statunitense dall’altra parte della rete era Jessica Pegula, n.26 WTA, appena battuta nel penultimo atto a Montreal. La 29enne di Macerata non aveva evidentemente ancora smaltito la stanchezza e l’emozione perchè questa volta non è riuscita a scalfire la solidità dell’avversaria. Parte subito sotto 4-0 e riesce solo a limitare i danni nel primo set che la Pegula si aggiudica 62. La storia e il punteggio non cambiano nel secondo, così il finale è 62 62 per l’americana in un’ora e 12 minuti. Giorgi, che non poteva non risentire di una settimana importante, bella e dispendiosa come quella vissuta a Montreal, non è stata supportata dal servizio: ha commesso 4 doppi falli e conquistato solo il 55% dei punti con la prima e il 33% con la seconda. (ANSA)

Jasmine Paolini

Brutto colpo anche per Jasmine Paolini, vediamo nel dettaglio perché:

 Il match è stato rinviato più volte a causa della pioggia.
    Quando finalmente l’azzurra è potuta scendere in campo non ha trovato il ritmo giusto per entrare in partita. Kudermetova, dall’altra parte della rete, si è imposta 63 62 in un’ora e 9 minuti di gioco. Una grossa differanza l’ha fatta il servizio: la russa ha piazzato ben 9 ace, l’azzurra ha commesso 4 doppi falli, si legge sull’Ansa.

Berrettini e Sonego – Giorgi e Paolini

Lorenzo Sonego, n. 27 del ranking, ha battuto al primo turno in due set, 6-3 7-6 (8-6), lo spagnolo Carlos Alcaraz n.55 del mondo. Al secondo turno Sonego affronterà lo statunitense Tommy Paul, numero 56. Esordio duro ma vittorioso per Matteo Berrettini, testa di serie n.5 e ammesso direttamente al secondo turno, che ha avuto la meglio sullo spagnolo Albert Ramos per 6-7 (5-7) 6-3 7-5. Agli ottavi il numero 8 del mondo sfiderà il canadese Felix Auger-Aliassime, n.17, si legge sulla Gazzetta dello Sport.

Come proseguiranno i match in Ohio? Continuate a seguirci per non perdervi ulteriori passaggi, sempre qui su Tennistalker!