More
    TennisTalker MagazineCuriositàWTA-Quando hanno iniziato le donne a giocare a tennis?
    Pubblicato in:

    WTA-Quando hanno iniziato le donne a giocare a tennis?

    Fondata da Billie Jean King nel 1973 sul principio delle pari opportunità, la WTA è il leader mondiale nello sport professionistico femminile.

    La WTA è una delle organizzazioni sportive più riconoscibili e di alto profilo al mondo, composta da oltre 1650 giocatori in rappresentanza di circa 85 nazioni, tutti in competizione per guadagnare punti per le classifiche WTA e prestigiosi titoli di tornei.

    Il WTA Tour comprende oltre 50 eventi e quattro Grand Slam, che abbracciano sei continenti e quasi 30 paesi e regioni con un pubblico globale di oltre 700 milioni.

    Il Tour culmina con le Shiseido WTA Finals Shenzhen, che onorano i migliori giocatori di singolare e doppio della stagione in base alla classifica finale della classifica Porsche Race to Shenzhen. Ulteriori informazioni sul WTA possono essere trovate su wtateennis.com.

    LA STORIA DELLA WTA

    Billie Jean King e il suo gruppo di altri otto rinnegati erano rivoluzionari per gli standard degli anni ’70. A due anni interi dall’approvazione del titolo IX negli Stati Uniti, hanno immaginato un futuro migliore per il tennis femminile.

    Nel settembre 1970, la nascita del tennis professionistico femminile fu lanciata quando nove giocatori firmarono contratti da $ 1 con l’editore di World Tennis Gladys Heldman per competere in un nuovo tour femminile, la Virginia Slims Series.

    Gli Original 9, come venivano chiamati, includevano Billie Jean King, Rosie Casals, Nancy Richey, Kerry Melville, Peaches Bartkowicz, Kristy Pigeon, Judy Dalton, Valerie Ziegenfuss e Julie Heldman.

    Heldman, insieme al suo amico Joe Cullman di Philip Morris e molti altri, ha fornito al tennis professionistico femminile l’opportunità che l’Original 9 e tanti altri cercavano.

    L’inaugurazione del Virginia Slims di Houston da $ 7.500 è stata fondata il 23 settembre 1970 ed è stato l’evento che è diventato il punto di partenza per tutti gli altri. 1971: La Virginia Slims Series debutta con 19 tornei, con un montepremi totale di $ 309.100 in offerta negli Stati Uniti.

    Billie Jean King diventa la prima atleta donna a superare la soglia delle sei cifre in termini di guadagni stagionali. 1973: Billie Jean King fonda la Women’s Tennis Association, unendo tutto il tennis professionistico femminile in un unico tour. La WTA è nata da un incontro di oltre 60 giocatori tenutosi in una stanza del Gloucester Hotel di Londra la settimana prima di Wimbledon.

    Gli US Open, per la prima volta, hanno offerto un premio in denaro uguale a uomini e donne. Settimane dopo, King stordisce Bobby Riggs in La battaglia dei sessi all’Astrodome di Houston. 1974: L’era della classifica computerizzata inizia con Chris Evert installato come primo numero 1 ufficiale della WTA il 3 novembre 1975. 1976: Colgate assume la sponsorizzazione degli eventi del tour da aprile a novembre per quattro anni, mentre Evert diventa la prima atleta donna a superare $ 1 milione di guadagni in carriera.

    E non é finita qui.. volete saperne di più? allora continuate a seguirci, sempre qui su Tennistalker!

    Source > https://www.wtatennis.com/about

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari