More
    TennisTalker MagazineRubricheBenessereSport prima di dormire: si o no?
    Pubblicato in:

    Sport prima di dormire: si o no?

    Sport prima di dormire – L’esercizio fisico regolare ha molti vantaggi, incluso un sonno migliore. Può favorire il rilassamento, ridurre l’ansia e normalizzare il tuo orologio interno. L’esercizio aumenta anche la temperatura corporea interna. Quando inizia a calare, ti senti assonnato.

    È stato a lungo creduto che allenarsi prima di andare a letto possa rendere più difficile ottenere un buon riposo notturno. Ma, secondo recenti ricerche, questo potrebbe non essere necessariamente vero.

    Gli studi hanno scoperto che è possibile fare esercizio fisico prima di coricarsi, senza compromettere il sonno. La chiave è essere consapevoli del momento esatto e concentrarsi sul tipo di esercizio che non influirà sulla tua capacità di addormentarti e rimanere addormentato.

    Continua a leggere per saperne di più su ciò che dice la scienza e su come allenarti la sera. Cosa dice la ricerca? – sport prima di dormire

    Studi recenti hanno messo in dubbio l’idea che fare esercizio troppo tardi durante la giornata potrebbe disturbare il sonno. In un piccolo studio del 2020, 12 maschi sani hanno visitato un laboratorio in tre notti separate.

    Hanno fatto 30 minuti di esercizio aerobico a intensità moderata, 30 minuti di allenamento di resistenza a intensità moderata o nessun esercizio. Ogni allenamento è terminato 90 minuti prima di coricarsi. Mentre i partecipanti dormivano in laboratorio, i ricercatori hanno misurato la loro temperatura corporea interna e la qualità del sonno.

    I ricercatori hanno stabilito che gli allenamenti serali di intensità moderata non influivano sul sonno dei partecipanti. Un altro studio del 2020 ha avuto risultati simili. Sedici uomini e donne hanno terminato allenamenti di intensità moderata in momenti diversi, comprese 4 o 2 ore prima di coricarsi. I ricercatori hanno scoperto che l’esercizio serale non disturbava la capacità di dormire dei partecipanti.

    Infine, una revisione del 2019 ha analizzato 23 studi sull’esercizio serale e sul sonno. La revisione ha stabilito che gli allenamenti serali possono migliorare il sonno fintanto che l’esercizio è stato svolto a un’intensità moderata, non vigorosa, e si è concluso più di 1 ora prima di coricarsi.

    Sport prima di dormire – ti é piaciuto l’articolo? Resta connesso per averne sempre di più!

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari