Calcolo armonizzazione: la novità solo su Tennistalker

Tennistalker ha una nuova funzionalità: il calcolo della classifica armonizzata!

0
48427

Su Tennistalker arriva la nuova funzionalità… il calcolo armonizzazione!

Magari qualcuno l’avrà già visto, sui profili dei giocatori è sbarcato un nuovo bottone: Classifica Armonizzata.

Per spiegarvi meglio a cosa serva partiamo prima a fare un breve riassunto di cosa sia l’armonizzazione

L’anno scorso (fine dicembre 2019) FIT ha deciso che in seconda categoria l’accesso sarebbe stato riservato ad un numero fisso di giocatori, circa 1900 totali per il maschile e poco meno di 700 per il femminile, scelti tra i migliori che ne avessero diritto. 

Quindi i punti non contano più? Sbagliato! I punti contano sempre e anche più di prima, perchè è su quelli che viene creato il ranking da cui poi andare a prendere i migliori. 

I tennisti, ordinati per punti FIT, verranno poi smistati nella seconda categoria se rientrano nei posti che ne danno diritto, se no verranno armonizzati 3.1.

Quindi, per fare un esempio, se 3000 giocatori avessero punti da 2.8 o più, almeno 1000 verrebbero armonizzati a 3.1.

E noi che neanche con la migliore annata di sempre ci giocheremo la seconda categoria? Siamo salvi? Più o meno… 

L’armonizzazione per la terza e la quarta categoria è diversa

E’ stata introdotta come “norma COVID” l’anno scorso per cercare di dare una chanche in più di salvarsi (anche se poi in realtà ha provocato anche retrocessioni) ed è stata confermata quest’anno.

Qual è la differenza rispetto a quella valida per i seconda categoria? Che per terza e quarta non si va più a numero chiuso ma a percentuale.

Cioè i 3.1 non saranno massimo 1000 in Italia, ma saranno l’1,2% del totale degli agonisti tesserati, sia per uomini che per donne.

Questo significa in termini pratici questa regola? Citando il regolamento: se al termine della stagione avessero maturato il diritto ad essere classificati 3.1 600 giocatori uomini (o per punti maturati o a seguito delle equiparazioni di ranking previste dal metodo), considerato che l’1.2% degli atleti potrebbe corrispondere a 812 giocatori, ne verrebbero “armonizzati” 212.   Verrebbero quindi recuperati prima coloro che sono retrocessi da 3.1 a 3.2 (se già fossero in numero eccedente verrebbero scelti quelli col coefficiente migliore) e poi eventualmente promossi i 3.2 con il coefficiente migliore.

Calcolare la percentuale

Ora, il punto importante per calcolare una percentuale è il valore di partenza, che in questo caso è il numero di tesserati agonisti. Per caso qualcuno ha sentito parlare di tesseramento semi obbligatorio per potersi allenare? Ad oggi abbiamo già superato il numero di tesserati agonisti 2020, a quota quasi 110mila, aggiungendo soprattutto moltissimi NC, con buona probabilità poco interessati all’agonismo. 

Continuando con questo trend, le maglie delle varie classifiche saranno molto più larghe dell’anno scorso. Potrebbe essere l’anno buono per puntare a raggiungere il vostro best ranking (fino a 3.1).

Calcolare a mano l’armonizzazione è oggettivamente impossibile. Per questo abbiamo deciso di introdurre la nuova funzionalità in Tennistalker!

Da oggi, cliccando sul bottone, potrete vedere la vostra classifica simulata armonizzata, basata quindi sui vostri punti FIT e su quelli di tutti i giocatori d’Italia!

Ricordatevi che, al contrario dei normali punti, se oggi siete armonizzati 3.5, potrete non esserlo più in breve tempo se altri giocatori scaleranno la classifica virtuale.

Calcolo dell’armonizzazione – Vi piace la funzionalità? Fatecelo sapere nei commenti!

Link al metodo classifiche 2022