More
    TennisTalker MagazineCuriositàJeu de Paume - Le origini del tennis
    Pubblicato in:

    Jeu de Paume – Le origini del tennis

    Come si è evoluto negli anni uno degli sport più popolari al mondo: dal jeu de paume al tennis dei nostri giorni.

    Il Jeu de paume, o in italiano ‘gioco della pallacorda’, nasce in Francia nel XIII secolo. Alcuni storici sostengono che l’origine del gioco sia in realtà italiana, infatti ne si hanno notizie già nel Rinascimento. Ciò che è importante sapere tuttavia, è che entrambi i giochi sembrano derivare dai giochi con la palla dell’antica Grecia. Uno di questi, in particolare, era la phaininda, non troppo diversa dal calcio.

    Inizialmente, nel jeu de paume, la palla raggiungeva il campo avversario venendo lanciata con le mani. L’obbiettivo era ovviamente che superasse la rete che divideva le due metà del campo. Con gli anni divenne così popolare che i nobili organizzavano veri e propri tornei. In questi match, i giocatori si alternavano dando spettacolo per numerosi ospiti presenti nel pubblico. Divenne ben presto uno sport molto seguito e praticato da artisti. Uno di questi era, per esempio, Michelangelo.

    Jeu de paume significa letteralmente ‘gioco di palmo’ in quanto si giocava per l’appunto con il palmo della mano. Più avanti venne introdotta la racchetta, per favorire un maggiore rimbalzo della palla. Vi sono due varianti: il courte paume, giocata al chiuso, che prevede di far passare la palla attraverso vari ostacoli, giocando con la mano o con la racchetta. L’altra variante è la longue paume, giocata invece all’aperto su un campo più lungo. La pallacorda si gioca ancora, ovviamente con gli anni si è modificata sia come caratteristiche che come nome, diventando ad esempio real tennis.

    Ad oggi la pallacorda è leggermente diversa dal tennis. Può essere considerata una variante, che ha permesso però la nascita e lo sviluppo di quello che è lo sport del tennis vero e proprio che conosciamo e pratichiamo oggi.

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari