More
    TennisTalker MagazineNewsSerie A1 femminile: la finale scudetto è Canottieri Casale-Tc Parioli
    Pubblicato in:

    Serie A1 femminile: la finale scudetto è Canottieri Casale-Tc Parioli

    Appuntamento il 10 dicembre al Circolo Stampa Sporting Torino

    Canottieri Casale e TC Parioli sono le finaliste della Serie A1 femminile 2022. Il 10 dicembre si contenderanno il titolo del massimo campionato nazionale a squadre sul veloce indoor del Circolo Stampa Sporting Torino.

    Era tutto da definire nella sfida tra il club piemontese di Sara Errani, Jessica Pieri e Lisa Pigato e il TC Rungg Sudtirol(Verena Meliss, Martina Spigarelli e Lara Pfeifer), che inseguiva la seconda finale consecutiva, dopo il 2-2 dell’andata in Alto Adige. Le ragazze della Canottieri Casale sono riuscite alla fine ad imporsi 3-1 nel secondo confronto grazie alla vittoria nel doppio di Errani/Pigato e la prossima settimana a Torino proveranno ad aggiudicarsi per la prima volta nella loro storia lo scudetto a squadre.

    Ha invece un’esperienza superiore in questo senso il circolo romano, che va caccia dell’ottavo titolo e punta a confermare il successo della passata edizione. Le ragazze del TC Parioli (Nastassja Burnett, Beatrice Lombardo, Martina Di Giuseppe) si sono guadagnate questa opportunità battendo in trasferta per 2-1 il Tennis Beinascodi Giulia Gatto Monticone e Giulia Pairone, che aveva chiuso in testa il Girone 2, confermando la vittoria della gara di andata.

    Questi i risultati del ritorno dei playoff – domenica 4 dicembre:

    Società Canottieri Casale – TC Rungg Sudtirol 3-1 (andata 2-2)

    Lisa Pigato (C) b. Verena Meliss (R) 62 64

    Martina Spigarelli (R) b. Sara Errani (C) 75 63 

    Jessica Pieri (C) b. Lara Pfeifer (R) 60 60

    Sara Errani/Lisa Pigato (C) b. Martina Spigarelli/Verena Meliss (R) 62 62

    Tennis Beinasco – TC Parioli 1-2 (andata Parioli 3-1)

    Martina Di Giuseppe (P) b. Reka-Luca Jani (B) 64 63

    Giulia Gatto-Monticone (B) b. Beatrice Lombardo (P) 60 61

    Nastassia Burnett (P) b. Giulia Pairone (B) 76(4) 46 63

    Dopo il successo dell’andata per 4-0, bastava un punto al TC Italia per assicurarsi la permanenza in A1 ai danni del BAL Lumezzane. A Forte dei Marmi le toscane di Jasmine Paolini hanno centrato l’obiettivo imponendosi 2-1 e condannando il club lombardo (Anastasia Piangerelli, Chiara Carini, Rubina De Ponti) alla retrocessione in A2.

    Tre a uno all’andata e 3-1 al ritorno. Nell’altra sfida per la salvezza la matricola AT Verona Falconeri, che ha affrontato questa serie A1 senza alcun timore reverenziale mancando davvero di un soffio i playoff (terza nel Girone 1 con 10 punti!), e il TC Genova di Lucia Bronzetti e Denise Valente erano in perfetta parità. A decretare la retrocessione in Serie A2 è stato dunque il doppio di spareggio, con Moratelli/Zantedeschi che hanno confermato il precedente successo su Bronzetti/Valente regalando al club veneto la gioia della permanenza nella massima serie di fronte ai propri tifosi. 

    Questi i risultati del ritorno dei playout – domenica 4 dicembre:

    TC Italia –  BAL Lumezzane 2-1 giocata sabato 3 dicembre (andata Italia 4-0)

    Jasmine Paolini (I) b. Chiara Catini (L) 64 64

    Claudia Giovine (I) b. Anastasia Piangerelli (L) 63 61

    Rubina Marta De Ponti (L) b. Emma Belluomini (I) w.o.

    AT Verona Falconeri – TC Genova 4-1 (andata Genova 3-1)

    Angelica Moratelli (V) b. Martina Caregaro (G) 36 63 64

    Lucia Bronzetti (G) b. Valentini Grammatikopoulou (V) 57 64 61

    Aurora Zantedeschi (V) b. Denise Valente (G) 63 64 

    Angelica Moratelli/Aurora Zantedeschi (V) b. Lucia Bronzetti/Denise Valente (G) 64 63

    Angelica Moratelli/Aurora Zantedeschi (V) b. Lucia Bronzetti/Denise Valente (G) 46 76(4) 10-6

    Fonte Ufficio Stampa FIT

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari