More
    TennisTalker MagazineTennis TTCompetizioniDopo una pausa lunga tre anni, torna ad Andria il grande tennis internazionale

    Dopo una pausa lunga tre anni, torna ad Andria il grande tennis internazionale

    Sono 6 gli italiani presenti in questa edizione: Stefano Travaglia, Andrea Arnaboldi, Federico Arnaboldi, Mattia Bellucci, Flavio Cobolli e Gianmarco Ferrari

    Gli Internazionali di Tennis Castel del Monte è un torneo professionistico di tennis che si gioca al Pala Sport di Andria e che ha visto nel corso degli anni la partecipazione di molti nomi poi diventati famosi come Stefanos Tsitsipas, Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Lorenzo Sonego.

    Il torneo ha un montepremi da 45mila euro e si gioca dal 20 al 27 novembre su campi in cemento indoor.

    L’ultima edizione del torneo risale al 2018 e a vincerla è stato il francese Ugo Humbert che in finale aveva battuto l’italiano Filippo Baldi.

    La testa di serie numero 1 di questa edizione è l’ungherese Marton Fucsovic (98 Atp) e la numero 2 è proprio Hugo Gaston (111).
    Al primo turno del tabellone, Stefano Travaglia (332 Atp) ha pescato lo svedese Elias Ymer (128) testa di serie numero 6. Andrea Arnaboldi (269) è stato sorteggiato al kazako Mikhail Kukushkin (223), Federico Arnaboldi (481) con l’austriaco Jurij Rodionov (122) testa di serie numero 5,  Mattia Bellucci (155) con il ceco Dalibor Svrcina (226), Flavio Cobolli (161) contro il ceco Thomas Machac (104) e infine Gianmarco Ferrari (414) contro il belga Zizou Bergs (133).

    Purtroppo nessun degli italiani impegnati nelle qualificazioni ha superato il turno. Erano presenti in tabellone: Fabrizio Andaloro, Luca Fantini, Lorenzo Rottoli, Giuseppe Tresca, Simone Roncalli, Marcello Serafini, Francesco Forti e Giovanni Oradini.

    Questi i link al tabellone e all’orario di gioco di oggi: https://www.supertennis.tv/media/FIT/20221121_MDS__2_.pdf https://www.supertennis.tv/media/FIT/20221121_OP.pdf

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari