More
    TennisTalker MagazineNewsSascha Zverev “È molto interessante vedere che Alcaraz ottiene ciò che vuole”
    Pubblicato in:

    Sascha Zverev “È molto interessante vedere che Alcaraz ottiene ciò che vuole”

    A Eurosport Germania hanno parlato i due fratelli Zverev. Mischa – il maggiore, n. 25 al mondo nel 2017 – ha toccato tra gli altri il tema del desiderio dei tennisti affermati, tra cui suo fratello minore, di rallentare l’ascesa di Alcaraz, che già adesso sembrerebbe avere le carte in regola per fargli le scarpe. 

    “A Sascha piace vincere, gli piace battere avversari bravi. Alcaraz è il ragazzo scatenato che fino a sei mesi fa era lo sfavorito. Adesso all’improvviso è il favorito. Qualcosa è successo negli ultimi mesi e Sascha, come tutti gli altri giocatori affermati, vuole fermare quest’inerzia. Loro dicono: ‘No, no, è troppo presto! Avrai tempo di giocare bene nei prossimi dieci anni, ma per adesso dobbiamo batterti ancora per qualche volta’. E per Sascha questo, con un po’ di fortuna, accadrà ai quarti a Parigi”. 

    L’attuale n. 3 al mondo ha invece lanciato una frecciatina agli organizzatori del Roland Garros, meravigliato da come Alcaraz sembri ottenere ciò che vuole senza troppi problemi anche se inserito nello stesso lato del tabellone in cui stanno giocatori del calibro di Rafa e Novak. 

    “Noi (Carlos Alcaraz ed io) abbiamo nel nostro lato del tabellone Novak e Rafael. Ed è normale, se loro sono dal nostro lato del tabellone, che ottengano ciò che vogliano, è ok. Uno dei due ha vinto 20 Slam e l’altro 21. È appropriato. Per me va assolutamente bene. Ma è molto interessante vedere che Alcaraz ottiene ciò che vuole. Abbiamo giocato tutti un paio di volte sul campo Suzanne Lenglen. Io tre volte, Novak due, pure Rafa. Ma Alcaraz gioca ogni partita al Philippe Chatrier. È l’entusiasmante nuovo super talento del tennis,  lo capisco. Sono ancora il n. 3 al mondo, ma questo non riguarda me. Abbiamo Novak e Rafa nel nostro lato del tabellone e c’è bisogno che facciano spazio in modo che qualcun altro giochi sul campo principale che non ci abbia già giocato diverse volte. Tutto questo per me è estremamente interessante”.

    Fonte: https://www.eurosport.com/tennis/roland-garros/2022/my-brother-wants-to-stop-carlos-alcaraz-s-momentum-mischa-zverev-backs-brother-alexander-in-quarter-_sto8964110/story.shtml

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari