More
    TennisTalker MagazineCuriositàLady Diana: il tennis era una delle sue più grandi passioni
    Pubblicato in:

    Lady Diana: il tennis era una delle sue più grandi passioni

    Diana Spencer, la principessa irriverente e anticonformista, tristemente nota per gli scontri con la famiglia reale, il matrimonio infelice, e la tragica morte avvenuta a Parigi il 31 agosto del 1997, amava il tennis.

    Proprio così. Di indole estroversa e sportiva, non c’era sport che la duchessa non si accingesse a fare, e tra i tanti, vi era proprio il tennis.

    Amata dal popolo e benvoluta dai sudditi, Lady Diana si è fatta ricordare, a proposito di sport, per un evento speciale in cui decise di togliersi le scarpe e correre una breve maratona con tanto di gonna, ad una festa scolastica del figlio Harry.

    Una scelta che non fu presa bene a casa Windsor, ma che dovettero accettare, perchè la principessa era così, un’animo libero e, come detto sopra, anticonformista.

    Iniziò a giocare a tennis da bambina, spinta dal grande desiderio di fare sport.

    Una passione che l’ha accompagnata per anni e l’ha vista prendere parte, come da tradizione, a Wimbledon, da spettatrice.

    L’ex tennista serbo Zivojinovic ha anche ammesso di aver avuto una relazione con la principessa. Ma, sarà vero?

    Lungi da me l’alimentare pettegolezzi su una figura tanto chiacchierata, che di gossip attorno ne ha avuto a mio parere a sufficienza.

    Cosa sai di Lady Diana? Sapevi che amava il tennis? Facci sapere!

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari