More
    TennisTalker MagazineNewsSi complica la situazione dell’Italia per la Coppa Davis
    Pubblicato in:

    Si complica la situazione dell’Italia per la Coppa Davis

    Dopo Sinner, anche Berrettini non potrà giocare

    Partivamo con tutte le migliori speranze per le finali di Coppa Davis, invece la situazione si è molto complicata per la nazionale azzurra.

    Capitan Volandri inizialmente poteva contare su quello che si potrebbe definire “uno squadrone” con Berrettini, Sinner, Musetti, Fognini e Bolelli.

    Ma i vari infortuni che hanno tormentato la stagione dei nostri due migliori giocatori (per il momento), non hanno mancato di ripresentarsi anche in questo finale di stagione.

    Un problema alla mano per Sinner e un problema al piede per Berrettini non permetteranno loro di scendere in campo contro la nazionale Statunitense giovedì prossimo a Malaga.

    Musetti diventa quindi il nostro numero 1 e Sonego, al rientro dalle vacanze alle Maldive, probabilmente sarà il secondo singolarista.

    Gli americani potranno schierare un’ottima formazione composta da Fritz, recente semifinalista alle ATP Finals di Torino, Tiafoe, Paul e lo specialista del doppio Sock.

    Non sarà facile, ma siamo tutti pronti a tifare per la nazionale azzurra!

    Le otto squadre qualificate si affronteranno in un tabellone ad eliminazione diretta così strutturato:

    QUARTI

    22 novembre, ore 16

    Australia c. Olanda

    23 novembre, ore 16

    Croazia c. Spagna

    24 novembre, ore 10

    Italia c. USA

    24 novembre, ore 16

    Germania c. Canada

    SEMIFINALI

    25 novembre, ore 16

    vincente Australia-Olanda c. vincente Croazia-Spagna

    26 novembre, ore 13

    vincente Italia-USA c. vincente Germania-Canada

    FINALE

    27 novembre, ore 13

    Newsletter

    Commenti

    Ti potrebbe interessare...

    Segui i tornei in collaborazione con TENNISTALKER

    più popolari